Polis ellittiche

Mi sono divertito a condurre un micro sondaggio, senza alcuna pretesa di scientificità, sui motivi che avevano portato ad esprimere il consenso nei confronti del noto leader dell'omonimo partito.

Come promesso non ho commentato i singoli interventi, comunque coperti da privacy; visto che mi pago un blog, commento però a mio modo.

Di seguito i principali argomenti ed alcune riflessioni (non necessariamente contrarie).

Mi sta decisamente divertendo la polemica estiva che coinvolge i politici della mia "hometown".

In estrema sintesi il dibattito si sta focalizzando su quali manifestazioni locali portino valore aggiunto, e quali invece costituiscano invece semplice "panem et circenses" o (peggio) un opaco "giro di denaro", sia pubblico che privato, non tracciabile, e/o una distorsione della libera concorrenza.

I numeri dicono che il fenomeno "sagre" è di dimensione nazionale: individuare indicatori per stabilire quali siano da sussidiare, e quali invece creino disvalore costituisce esercizio che supera le semplici polemiche di campanile e/o di casacca politica. Enjoy.

Please publish modules in offcanvas position.