Il cambio dell'ora ha i minuti contati?

Tra il 26 e il 27 ottobre 2019 avverrà il terz'ultimo cambio dell'ora.

Doveva essere l'ultimo, su una richiesta precisa dei cittadini europei recepita in una proposta di Direttiva che ha già ricevuto l'OK di Parlamento e Commissione, ma l'entrata in vigore è slittata su richiesta del Consiglio d'Europa, per ritardi nell'esame della normativa da parte degli stati nazionali.

Studi scientifici hanno supportato la decisione, rilevando che l'ora legale non ha apporti economici apprezzabili, mentre ha conclamate controindicazioni riguardo la qualità della vita.

Lo stato dell'opera è che il recepimento della direttiva dovrà avvenire entro il 2020, in modo che l'ultima ora legale sia quella da fine marzo a fine ottobre 2021.

Per seguire gli aggiornamenti e curiosare sulla documentazione di supporto seguite il link in cima al post, o scorrete il wrapper qui sotto.