Sughetto "Bbona la TAP"

Il delirio populista si combatte anche a tavola. #beglobal #befusion !

Ecco una soluzione fresca, estiva, e globalista per sollecitare le vostre pupille gustative e favorire la rigenerazione di neuroni compromessi dalla calura.

T.A.P. è l'acronimo di Tropea (cipolla) Avocado e Pomodoro.

Preparate una dadolata di pomodori ed aggiungete la cipolla di tropea tagliata fine, ma che sia visibile e sensibile al palato. Lasciate macerare un 15' con sale, un poco di olio (giusto per ungere), sale e qualche goccia di Tabasco.

Preparate a parte un "dressage" di Avocado triturando la polpa assieme a pochissimo olio (oliva o semi, de gustibis), il succo di 1 limone ed acqua per raggiungere la consistenza di una crème.

Scolate la pasta (ci sta meglio l'integrale), sbattetela ancora incandescente sul mix Tropea-Pomodoro e girate bene. Quando il vapore cessa aggiungete l'Avocado dressing e mescolate bene.

Al piatto arriva poco più che tiepida, quindi rientra nella categoria "Pasta piacevole sopra gli 80 gradi Fahrenheit".